anemaecore.mp3

A Salerno 2°Edizione Premio Anema e core PDF Stampa E-mail
Scritto da Andrea Rossi D'Esposito   
Sabato 23 Novembre 2019 18:55

 

Salerno, Premio “Campania anema ‘e core”.


Presso la Stazione Marittima di Salerno.

Lunedi’ pomeriggio alle ore 17 – Con la presenza del ministro dei beni e delle attivita’ culturali e del turismo Dario Franceschini, del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, dell’assessore al turismo della Regione Campania Corrado Matera, del sindaco di Salerno Enzo Napoli e del presidente dei Distretti Turistici Campania ed organizzatore dell’evento Enzo Marrazzo – sono previsti gli interventi del presidente dell’Europarlamento David Sassoli, del presidente dell’Enit Giorgio Palmucci, del presidente di Fiavet Ivana Jelinic, del rettore dell’Universita’ degli Studi di Salerno Vincenzo Loia, del presidente FS Sistemi Urbani e FS Grandi Stazioni Carlo De Vito, del presidente del Consiglio dell’Ordine Nazionale degli Ingegneri Armando Zambrano, del relatore nuovo Fesr –Andrea Cozzolino e del presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese.

2°Edizione


I Premiati


Peppino Di Capri: “Io porto con me, soprattutto nei viaggi all’estero questo mondo meraviglioso nei momenti anche di tristezza per la lontananza, riesco ad immaginarmi in questo scenario e  a superare i momenti di crisi e a godere di queste meraviglie tra Capri, Ischia, Procida. Viva la Campania!”.

Bruno Venturini: Sono stato il primo artista dell'occidente inviato in Cina, la gente Li è innamorata della nostra Regione, dalla Cultura passando per la Grande Musica Classica Napoletana per finire alla Cucina ....Siamo Amati in tutti i Continenti questo lo posso testimoniare in prima persona.

Vessicchio: ” La Costiera Amalfitana è il simbolo di un’intera comunità”.

Scudieri: “Ad esempio la Costiera Amalfitana, famosa nel mondo, rappresenta per me emozione, questo scrigno di meraviglie. L’Italia non può prescindere da questa sorte di fatale attrazione che tutto il Mondo ha nei confronti della nostra Nazione, delle bellezze, delle tradizioni, della cultura, della storia”.

Gerardo Capozza: La Regione Campania coinvolge e aiuta L'Italia nel Turismo e nel sviluppo di Bella Italia nella cultura a 360°. I Turisti ci vedono con Anema e core e non sbagliono.

 

Ultimo aggiornamento Domenica 24 Novembre 2019 17:41
 
Intorno ai grandi miti Tributo a Salve D'Esposito PDF Stampa E-mail
Scritto da Andrea Rossi D'Esposito   
Venerdì 26 Luglio 2019 17:51

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Novembre 2019 12:05
 
Premio “Campania…Anema e Core” PDF Stampa E-mail
Scritto da Andrea Rossi D'Esposito   
Domenica 24 Marzo 2019 18:53

 

Premio“Campania… Anema e Core


A Napoli


E' l'idea di Vincenzo Marrazzo, Presidente dei Distretti Turistici della Campania, unitamente all’Assessorato allo Sviluppo e alla Promozione del Turismo, in collaborazione con Luisa D'Esposito e Andrea Rossi D'Esposito dell’Associazione “Anema e Core”.

La Cerimonia di Premiazione “Campania…Anema e Core”,è un riconoscimento a chi ha concorso a diffondere in Italia e nel mondo una positiva immagine della Regione Campana, ricca di eccellenze nei vari campi: artistici, professionali, dei luoghi ineguagliabili e saperi e sapori insuperabili della Regione.

La manifestazione, alla sua prima edizione, vuole rappresentare uno stimolo al cambiamento, ad un definitivo cambio di passo della
Regione Campania, delle sue città, delle sue imprese, della sua irripetibile gente… intrisa di ”Anema e Core”.


Si è tenuta alla Borsa Mediterranea del Turismo i

presso la Mostra D’Oltremare (Viale J.F. Kennedy), nella Sala Mediterraneo del Padiglione 4 - Regione Campania.

 

Presidente dei Distretti Turistici Vincenzo Marrazzo -

Assessore al Turismo Regione Campania Avv. Corrado Matera -

Chef Gennaro Esposito - Cantante Mario Maglione -

1°Edizione

I PREMIATI "Campani ...Anema e core"

Consorzio di tutela della Pasta di Gragnano IGP Ritirano il premio il prof. Di Massa e l’Assessore di Gragnano Ciro Guadagno. Consegna il Prof. Mariano D’Amore

Castaldo High Tech Spa Ritira il Premio il dott. Vincenzo Castaldo Amministratore Unico. Consegna il dott. Guido Rossi Vicepresidente Commercialisti Napoli Nord

Msc Crociere- Ritira il Premio il direttore commerciale dott. Leonardo Massa. Consegna il Dott. Carlo Giuliani Presidente Distretto Turistico Cilento Aree interne

Dott.ssa Annalaura Di Luggo- Artista Consigliere delegato, Fiart Mare. Consegna il dott. Mario Esposito presidente del Premio Penisola Sorrentina

Raffaele Ferraioli, Sindaco di Furore Costa d’Amalfi. Consegna il premio il dott. Ciro Castaldo Direttore generale UPI Campania

Consorzio di tutela del Pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese Nocerino Dop. Ritira il premio il presidente il dott. Fabio Grimaldi. Consegna il premio il Dott. Giovanni Spazzaferri.

Dott. Antonio Marano Imprenditore – Consegna il premio il dott. Lino Amitrano del Distretto Pompei

Dott. Giuseppe Pagano - Consegna prof. Salvatore Visciano

Carpisa- Ritira il premio il dott. Carlo Palmieri Amministratore delegato . Consegna il premio il prof. Salvatore Visciano

Dott. Francesco Pinto – Segretario Generale Asmel. Consegna il premio il dott. Vincenzo Mazzetti Comune di Pompei

Dott. Michele Santaniello – pianista vincitore di Prodigi 2018 Testimonial Unicef. Consegna il premio il dott. Enzo Marrazzo Presidente Distretti Turistici Campania

Maestro Espedito De Marino – consegna Enzo Marrazzo presidente distretti turistici Campania

Maestro Gennaro Esposito – chef di fama internazionale. Consegna il premio l’Assessore al turismo della Regione Campania Avv. Corrado Matera

Maestro Mario Maglione – consegna l’assessore Matera

 

Ultimo aggiornamento Domenica 24 Novembre 2019 08:43
 
SAL DA VINCI SINFONIE IN SAL MAGGIORE PDF Stampa E-mail
Scritto da Andrea Rossi D'Esposito   
Martedì 12 Marzo 2019 08:33

 

Su un mare di note riscritte in una sinfonia di ricordi e di ambizioni, la nave di Sal percorre l’oceano delle sensazioni e delle emozioni, senza barriere di tempo o di linguaggio. In questo fantastico cammino rivivono le atmosfere delle grandi orchestre che suonavano pezzi indimenticabili ed eterni, come il mare, come l’oceano. Tra i compagni di viaggio di Sal, oltre a un’orchestra formata da 50 elementi diretti dal Maestro Adriano Pennino, un mix ben dosato tra la melodia classica napoletana e brani mai interpretati prima dal cantautore, come "Me so mbriacato e sole" di Salvatore D'Esposito compositore anche di "Anema e core".

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Marzo 2019 18:07
 
De Gregori e Paladino in"Anema e core" PDF Stampa E-mail
Scritto da Andrea Rossi D'Esposito   
Domenica 16 Settembre 2018 08:23

Uscirà il prossimo 26 ottobre il nuovo progetto di Francesco De Gregori, "Anema e core": si tratta di un vinile - edizione a tiratura limitata - la cui copertina è stata realizzata dall'artista Mimmo Paladino. Il disco contiene la registrazione del duetto con sua moglie Chicca, «la sua sposa», come la chiama lui attingendo a un vocabolario desueto e romantico —in cui si tuffa per la prima volta — nelle insidie del napoletano. Eppure fino a qualche tempo fa diceva che era più facile che un napoletano passasse da una cruna di un ago piuttosto che De Gregori cantasse in quella lingua: «È bello contraddirsi — sorride lui —, è bello inciampare e ricominciare. Alla fine il fascino sonoro per una grande tradizione musicale e per una lingua così ricca e fluida mi hanno fatto cambiare idea».

di Renato Franco

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Marzo 2019 18:19
 
« InizioPrec.12345Succ.Fine »

Pagina 1 di 5